QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21° 
Domani 25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 26 settembre 2018

Cronaca venerdì 14 settembre 2018 ore 11:22

Ladro di Gello, dall'obbligo di firma al carcere

L'uomo, un 55enne italiano, ad aprile aveva commesso un furto in un'attività commerciale. Ieri è stato disposto un aggravamento della misura cautelare



PISA — Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri del Nor hanno arrestato un italiano di 55 anni, per aggravamento della misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia fiudiziaria, disposta dal tribunale di Pisa. 

La misura è scattata per le reiterate violazioni commesse e riscontrate dai carabinieri che, nell’aprile scorso, lo avevano sorpreso subito dopo aver commesso un furto in un negozio di via di Gello.

Il giudice, dopo quell'arresto, aveva disposto una minima misura, tramutata ieri nella custodia cautelare in carcere viste le reiterate inottemperanze. L'uomo è stato così accompagnato alla casa circondariale Don Bosco.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Politica

Politica