QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 25°31° 
Domani 24°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 19 agosto 2019

Cronaca lunedì 15 gennaio 2018 ore 14:34

Lo spacciatore fermato dal poliziotto maratoneta

Inseguimento nei campi col poliziotto, un atleta abituato alle maratone, che ha placcato il fuggitivo, uno spacciatore tunisino



PISA — La Polizia Stradale di Pisa ha arrestato uno spacciatore tunisino che, nonostante l’alt, è sceso dall’auto e se l’è data a gambe levate. Lo straniero è stato sfortunato, poiché chi lo ha inseguito era abituato a correre, avendo prestato servizio nel gruppo sportivo delle Fiamme Oro. 

Il tunisino era seduto a fianco di un connazionale su di una Lancia color oro, quando la pattuglia gli si è affiancata per un controllo. 

L’auto si è fermata e lo spacciatore è uscito dall’abitacolo, addentrandosi nei campi vicini. 

Ma la pattuglia non si è persa d’animo: mentre un agente bloccava l’auto e il conducente, il collega, forte della sua preparazione atletica, ha inseguito il fuggiasco, che aveva più di cento metri di vantaggio. 

Dopo un chilometro di corsa tra i campi fangosi, il poliziotto ha raggiunto e placcato lo straniero che, durante la fuga, si era disfatto di un pacchetto contenente oltre 100 grammi, tra eroina e cocaina.

La droga, che immessa sul mercato nero avrebbe fruttato allo spacciatore più di 3.500 euro, è stata sequestrata dalla Polstrada, che ha condotto al carcere Don Bosco di Pisa il tunisino, arrestato per detenzione di stupefacenti e resistenza.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca