QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 11°23° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 25 aprile 2019

Attualità giovedì 24 novembre 2016 ore 16:17

Agibilità dello stadio, parla la commissione

L'organismo provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo ha aumentato, fissando a 8.500 spettatori, la capienza dell'arena Garibaldi



PISA — La Commissione presieduta dal viceprefetto vicario Valerio Massimo Romeo si è riunita stamani su richiesta del Comune e, dopo l’esame della documentazione prodotta dall'ente, ha effettuato un sopralluogo nello stadio comunale per  verificare la sussistenza delle condizioni tecniche di sicurezza dell’impianto.

All’esito della verifica, l’organismo collegiale ha espresso, all’unanimità, il parere di agibilità parziale per una capienza massima di 8.500 spettatori, di cui 2.700 per la tribuna, 3mila per la gradinata, 300 per la curva sud e 2.500 per la curva nord (per quest’ultima la Commissione non ha tenuto conto degli 800 posti in più, ad oggi interdetti in seguito alle valutazioni tecniche prodotte al Comune nell’ambito dell’avviata procedura finalizzata all’adeguamento delle recenti norme di legge in materia sismica).

Il prefetto Attilio Visconti, il sindaco Marco Filippeschi e il presidente della Lega Calcio B, Andrea Abodi in questi mesi, in stretta sinergia, hanno seguito con la massima attenzione la questione dello stadio comunale, al fine di consentire il normale utilizzo dell’impianto sportivo nel primario interesse della sicurezza e per venire incontro alle aspettative della tifoseria pisana.

I lavori, in gran parte di carattere manutentivo e oggetto di prescrizioni da parte della Commissione, stanno proseguendo con l’impegno di una loro definizione entro il 24 dicembre prossimo, a conclusione dei quali non si esclude un nuovo esame da parte della Commissione ai fini di un eventuale ulteriore ampliamento della capienza dello stadio.

A seguito del parere reso dalla Commissione, potrà essere adottato dal Comune di Pisa il provvedimento di agibilità che consentirà, per l’intera stagione calcistica, l’utilizzo dello stadio evitando il ricorso a provvedimenti provvisori e limitati ai singoli incontri di calcio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità