QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 22°23° 
Domani 23°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 24 agosto 2019

Cronaca lunedì 11 luglio 2016 ore 14:30

Operazione antimovida, sequestri e denunce

Le forze dell’ordine hanno sequestrato alcolici e sanzionato 3 studenti per aver urinato nelle strade del centro. Controlli anche a Tirrenia



PISA — Un altro fine settimana di controlli, multe e denunce quello appena trascorso.

La sera dell'8 luglio le pattuglie interforze hanno presenziato alle fasi di chiusura dei negozi del centro e, successivamente, hanno pattugliato la zona compresa tra piazza delle Vettovaglie, piazza dei Cavalieri, piazza della Berlina, piazza Chiara Gambacorti ed i vicoli del centro storico.

In queste aree e sul sagrato della chiesa dei Cavalieri il personale delle forze di polizia ha invitato le persone a comportarsi civilmente e a non sporcare l’area con le bottiglie di birra che avevano lì depositate. Alcuni tra questi hanno raccolto l’invito a raccogliere le bottiglie di vetro, anche quelle che si trovavano rotte ai loro piedi, ed a gettarle nei cestini.

In piazza dei Cavalieri un gruppo di ragazzi che giocavano a pallone ed a frisbee, è stato allontanato.

Il servizio antimovida è stato ripetuto anche nella notte del 9 luglio e ha portato all'emissione di una sanzione amministrativa di 6mila euro nei confronti di un minimarket recidivo per vendita di alcolici dopo la mezzanotte.

Le attività delle forze dell'ordine hanno portato inoltre all’identificazione di 15 persone, al sequestro di due borsoni contenente birre e superalcolici, due carrelli e due biciclette usati per la vendita abusiva di alcolici. Nel corso di qusti controlli, il personale dei carabinieri e della guardia di finanza ha identificato 5 persone.

In piazza Belvedere a Tirrenia  è stato realizzato anche un servizio  interforze finalizzato al contrasto all’abusivismo commerciale.

Nel corso del servizio sono state sequestrate 68 borse e 39 paia di scarpe dal marchio contraffatto ed abusivamente commercializzate.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Spettacoli

Attualità

Politica