QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 23°28° 
Domani 23°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 16 luglio 2019

Attualità venerdì 24 febbraio 2017 ore 15:01

"Presidenza Geofor, serve un bando pubblico"

Lo chiede la sindaca Ceccardi dopo l'anticipazione di QUInews sul possibile accordo per la presidenza a Fortini. No comment dagli altri sindaci



PISA — L'ipotesi Fortini, nativo di Orbetello, già sindaco in laguna e dirigente di Pci e Pds e poi manager di esperienza nel settore dei rifiuti e delle partecipate, è stata anticipata da QuiNews già nella giornata di ieri.

Le reazioni politiche non sono mancate. La prima è arrivata dalla sindaca leghista di Cascina Susanna Ceccardi:"Chiedo che per la presidenza di Geofor venga fatto un bando pubblico per la nomina. Metterò ai voti in assemblea che si faccia un bando ad evidenza pubblica", ripetendo quanto già detto alcune settimane fa all'indomani delle dimissioni dell'ex presidente Paolo Marconcini dopo l'indagine aperta dalla procura della repubblica di Pisa per l'uso improprio dell'auto aziendale.

Sul nome di Fortini, attualmente consulente sui rifiuti del presidente della regione Lazio Zingaretti, presidente di Ama Roma prima della giunta Raggi e membro nel consiglio di amministrazione della Belvedere SpA del comune di Peccioli del sindaco Renzo Macelloni, sembra che ci sia un accordo abbastanza importante.

Il nome di Fortini sarebbe stato proposto dal sindaco di Pontedera Simone Millozzi e pare avere riscosso il consenso politico della maggior parte dei comuni soci. Anche da parte pisana dove, però, per il momento, il sindaco Marco Filippeschi preferisce non rilasciare dichiarazioni, così come per il momento altri primi cittadini.

Fortini è una figura tecnica di alto profilo: è stato anche vicepresidente di FiorentinAmbiente, consigliere nel cda dell’Agenzia Regione Recupero Risorse Spa, partecipata dalla Regione Toscana, amministratore delegato della Cispel Toscana Formazione (33 aziende acqua-gas-rifiuti e trasporti soci). Per quattro anni è stato consigliere di Ambiente Srl di Empoli, prima vicepresidente ed attualmente presidente, di Federambiente di Roma. Dal 2006 al 2011 a Bruxelles è stato anche vicepresidente della Commitee Europenne des Enterprises Public. 

Come futuro presidente di Geofor, azienda interamente pubblica che serve per il ciclo dei rifiuti gran parte dei comuni della provincia di Pisa e che confluirà in un raggruppamento più grande, quello dell'Ato rifiuti della Costa Toscana, Fortini potrebbe giocare un ruolo importante anche per riaprire un dialogo tra Valdera ed Alta Valdera in tema di discariche, rifiuti e ambiente.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Politica