QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 12° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 20 marzo 2019

Attualità mercoledì 03 ottobre 2018 ore 10:14

Rogo, consiglieri devolvono il gettone di presenza

Consiglio comunale a fianco delle popolazioni colpite dall'incendio sul Monte Serra. Impegno a far riconoscere lo stato di calamità naturale



PISA — I consiglieri comunali di Pisa devolveranno il gettone di presenza della seduta di martedì 2 ottobre alle popolazioni colpite dall'incendio sul Monte Serra, grazie alla proposta del Presidente del Consiglio Comunale Alessandro Gennai.

Presenti, insieme ad una delegazione del Vigili del Fuoco, della Croce Rossa Italiana, della Pubblica Assistenza e della Misericordia anche il sindaco di Vicopisano Juri Taglioli, quello di Vecchiano Massimiliano Angori, il primo cittadino di Calci Massimiliano Ghimenti e l’assessore alla protezione Civile di Cascina Luciano Del Seppia.

Un lungo applauso di tutti i consiglieri comunali ha salutato la presenta di una delegazione di volontari.

Al termine, infine, è stata votata all'unanimità, 28 consiglieri comunali presenti, una mozione, primo firmatario il consigliere Ciccio Auletta (Diritti in comune), in cui si chiede, tra l’altro, che il “Sindaco e la Giunta s’impegnino a farsi promotori presso le istituzioni di livello regionale e nazionale di un’azione volta a far dichiarare lo stato di emergenza nazionale e a far riconoscere lo stato di calamità naturale per il Monte Pisano (… ) e ad adoperarsi affinché, la tragedia di questo incendio diventi l’occasione per definire un nuovo modello di governance del Monte, basato sulla partecipazione e volto a coniugare il bene comune con l’interesse privato al fine di favorire la tutela ambientale e del paesaggio, la vocazione agricola e turistica”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca