QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 18 febbraio 2020

Cronaca giovedì 20 ottobre 2016 ore 14:24

Rubano in casa entrando dai tubi del gas

Sorpresi e arrestati dalla polizia in via Razzi. Si tratta di due giovani albanesi che sono finiti al carcere Don Bosco di Pisa



PISA — Ieri sera una volante della Polizia ed un equipaggio del radiomobile sono intervenuti in Via Razzi: la segnalazione arrivata era che c'erano due persone che si stavano arrampicando lungo il tubo del gas di un condominio.

Uno dei ladri stava scendendo dal tubo del gas, mentre l’altro è stato sorpreso ancora all’interno dell’abitazione nascosto in un armadio.
I due, di 22 e 26 anni, entrambi albanesi, sono stati trovati in possesso di monili sottratti dall’abitazione.

Uno dei due aveva con se generi alimentari che risultavano provento di un altro furto commesso in Via Pardi.

Pertanto sono stati dichiarati in arresto, per furto aggravato in abitazione e ricettazione. Questa mattina sono stati sottoposti a processo per direttissima. Il Giudice ha convalidato l’arresto e vista la richiesta dei termini a difesa proposta dai difensori ha inflitto loro la misura della custodia cautelare in carcere.

La refurtiva è stata restituita.



Tag

Coronavirus, Spallanzani: «Niccolò sempre sereno e di ottimo umore»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca