QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°21° 
Domani 19°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 giugno 2019

Cronaca venerdì 08 aprile 2016 ore 17:00

Ladri affettuosi abbracciano le loro vittime

Si fingono parenti di un conoscente per fermare anziani per strada e sfilargli collane e catenine d'oro. Due episodi a Vecchiano e Castelfranco



VECCHIANO — Le forze dell'ordine non escludono che si tratti della stessa coppia di ladri. Il primo furto è avvenuto a Vecchiano, nella frazione di Nodica, martedì 5 aprile alle 11, in via del Serchio.

L'anziana è stata avvicinata da una coppia di giovani in sella a un motorino. Affermando di essere parenti di un conoscente, hanno abbracciato la signora come per salutarla. Non è servito molto tempo alla donna per capire le vere intenzioni dei due. Ma a quel punto era troppo tardi e i giovani ladri si erano già dati alla fuga con la sua catenina d'oro.

 Stesso modus operandi per un furto avvenuto poche ore dopo a Castelfranco di Sotto. Erano circa le 18 quando un anziano è stato derubato nello stesso modo, in via 2 Giugno



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Cultura

Politica