QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 14°17° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 20 maggio 2019

Attualità giovedì 12 maggio 2016 ore 17:00

"Sì alla libertà di culto e all'integrazione"

La consigliera regionale del Pd Alessandra Nardini interviene nel dibattito sul progetto della moschea a Pisa e apre al futuro cosmopolita



PISA — “Assurdo leggere delle paure e delle polemiche che vengono fomentate ogni volta che si parla della costruzione di una moschea sui nostri territori. Vorrei invece che il dibattito da ‘moschea sì/moschea no’ si trasformasse in un’opportunità d’integrazione. Sono favorevole alla costruzione di luoghi di culto per confessioni religiose diverse dalla mia perché sono favorevole al futuro cosmopolita delle nostre città. Pisa ha davanti a sé una grande opportunità d’integrazione, in nome dell’art.8 della Carta Costituzionale, libertà di culto e uguaglianza”. 

Così Alessandra Nardini, consigliera regionale Pd interviene in riferimento al dibattito che vede interessata in queste settimane la città di Pisa, dove è stato presentato il progetto per la costruzione di una Moschea. Nardini già un anno fa, durante la campagna per le elezioni regionali, aveva affrontato questo tema incontrando insieme al Deputato Pd Khalid Chaouki il capo spirituale della comunità musulmana pisana, Khalil Mohammed.



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Elezioni