QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°28° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 25 agosto 2019

Attualità sabato 10 dicembre 2016 ore 11:19

Si estende il porta a porta

Dal 12 dicembre anche a Porta a Mare, La Vettola, San Piero, San Giusto, San Marco, Porta Fiorentina, La Cella. Interessati 20mila cittadini



PISA — Si estende il porta a porta del Comune di Pisa: dal 12 dicembre il servizio inizia nei quartieri di Porta a Mare, La Vettola, San Piero, San Giusto, San Marco, Porta Fiorentina, La Cella. L’ampliamento del servizio riguarderà 8650 utenze domestiche e 3350 non domestiche per un totale di quasi 20 mila cittadini. Dopo le assemblee cittadine che si sono svolte nei mesi scorsi quartiere per quartiere è arrivato il momento di partire. All’inizio saranno lasciati anche i cassonetti tradizionali in strada, per permettere ai cittadini di abituarsi gradualmente alla novità.

Nei quartieri dove è già stato introdotto da più tempo il Porta a Porta il sistema ha permesso di arrivare al 65-70 per cento di raccolta differenziata. Si completa il piano del Comune che prevede porta a porta in tutta la città fuori dal centro storico. Nel centro storico invece dal 20 dicembre saranno utilizzabili i 22 nuovi cassonetti interrati e i 20 nuovi cassonetti fuori terra, tutti automatizzati, che all’inizio saranno liberi e che a regime, a marzo, saranno utilizzabili solo con la speciale card che verrà distribuita ai residenti a partire da gennaio. Discorso a parte per il litorale: a Marina ci sono 12 postazioni di cassonetti interrati che il prossimo anno saranno automatizzati con card come quelli del centro e saranno affiancati da 20 cassonetti automatizzati fuori terra. A Calambrone, dove ci sono tanti condomini, ci sarà il porta a porta mentre a Tirrenia l'obiettivo è di rimpiazzare le attuali isole ecologiche con i cassonetti automatizzati fuori terra

Come funziona il porta a porta

Per le unità abitative singole o inferiori alle 8 unità, si tratterà di portare sotto casa il bidone relativo al tipo di rifiuto previsto dal calendario. I rifiuti andranno raccolti tramite gli appositi sacchetti e posizionati ben chiusi all’interno del bidone, che è dotato di apposito manico anti-randagismo. La raccolta nella zona di San Giusto, San Marco, Porta Fiorentina, La Cella avviene in orario mattutino a partire dalle ore 6 sino alle ore 12: in questo caso i bidoni si possono lasciare fuori a partire dalle 22 della sera precedente e comunque entro le 6 della mattina. Nella zona di Porta a Mare, La Vettola, San Piero, Via Battisti la raccolta avviene in orario pomeridiano a partire dalle ore 13 sino alle ore 19: i bidoni possono essere lasciati fuori dalla mattina e comunque entro le 13

Per i condomini sopra le 8 unità, invece si tratterà di lasciare i sacchetti negli appositi bidoni condominiali e poi provvederà il personale di Geofor ad entrare nel condominio e svuotare i cassonetti, sempre secondo il calendario stabilito. In questo caso il personale di Geofor, in accordo con l’amministratore di condominio, verrà dotato di dispositivo per aprire il cancello del condominio. Solo nei casi in cui non sia possibile posizionare i bidoni condominiali per mancanza di spazi idonei nel condominio si procederà con la raccolta con bidoncini singoli.

Il vetro non rientra nel servizio di raccolta porta a porta: rimarranno quindi attive le campane stradali dove conferire questo tipo di rifiuto.

Il Calendario prevede due volte alla settimana il ritiro dell’organico (3 in estate) una volta dell’indifferenziato, una volta del multi-materiale e una volta della carta. Ecco i giorni di raccolta

- Umido: martedì, giovedì (dal 1 maggio al 30 settembre) e sabato

- Indifferenziata: mercoledì

- Carta: venerdì

- Multimateriale leggero (no vetro): lunedì

- Pannolini/pannoloni (attivabile su richiesta): lunedì e venerdì

Il colore dei bidoni

Per le unità abitative singole o per i condomini sotto le 8 unità:

- Contenitore azzurro per raccolta del multi-materiale leggero con buste

- Contenitore marrone per raccolta dell’organico + contenitore sottolavello per la cucina con buste

- Contenitore grigio per raccolta rifiuti indifferenziati

- Sacchi di carta per raccolta carta

- Sacco verde di plastica per raccolta vetro (da conferire nelle apposite campane stradali)

- Buste gialle per raccolta pannolini/pannoloni

Per i condomini sopra le 8 unità saranno installati all’interno del condominio appositi bidoni carrellati dove lasciare i sacchetti, divisi per tipologia di rifiuto. Gli utenti dei condomini riceveranno soltanto:

- Buste per raccolta multi-materiale

- Contenitore sottolavello per raccolta organico con buste

- Sacchi di carta

- Sacco verde di plastica per raccolta vetro (da conferire nelle apposite campane stradali)

- Buste gialle per raccolta pannolini/pannoloni

Sul sito di Geofor è a disposizione il Rifiutario, una guida informativa che agevola nell’esatto conferimentio di tutti i tipi di rifiuto. In alternativa Geofor mette a disposizione degli utenti una specifica App gratuita da scaricare sul proprio smartphone. Chi non dovesse ricevere il kit per la raccolta differenziata, si può rivolgere al Numero Verde di Geofor 800.95.90.95



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca