QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 24°24° 
Domani 24°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 23 agosto 2019

Attualità venerdì 16 dicembre 2016 ore 16:32

Via libera al sottopasso di Putignano

Approvato il progetto per dare il via ai lavori nella frazione pisana di Putignano finora tagliata in due dalla ferrovia



PISA — Variazione di bilancio, piano triennale delle opere pubbliche e sottopasso di Putignano: sono state approvate ieri, giovedì 15 dicembre, dal Consiglio Comunale le tre importanti proposte che permettono di programmare ulteriori interventi di riqualificazione del centro e dei quartieri di Pisa. Viabilità, scuole, riqualificazione urbana, sicurezza idraulica, manutenzione stradale

In particolare grazie alla variazione di bilancio si possono spendere i soldi che il Comune, pur impegnandoli, non ha speso nel 2015, 2 milioni e 650mila euro. In più si aggiungono 500mila euro dalle sanzioni elevate dalla Polizia Municipale. Risorse che permettono all’Amministrazione Comunale di finanziare interventi per la sicurezza delle scuole, per i lavori allo stadio, per la riqualificazione urbana e la sicurezza ambientale. 

Inoltre nel bilancio vengono accertati 1 milione di euro di recupero dall’evasione fiscale, grazie al piano operativo di lotta l’evasione partito lo scorso anno.

In dettaglio, come spiegato anche dal piano delle opere pubbliche: 100 mila euro per gli alloggi di resulta, un investimento per chi aspetta la casa popolare. 738mila euro per la sicurezza nelle scuole (prevenzione incendi, analisi antisismica, eccetera). 45mila euro per l’indagine sul rischio idraulico; con questo si cercherà di individua i motivi per cui oggi, in parte assai limitate della città, si continua ad andare sotto anche con precipitazioni nella norma. 50mila per l’indagine sull’erosione costiera, 100mila euro per continuare il recupero dell’evasione, 1 milione di euro per la lastricatura di via dei Mille e via Corsica, a completamento dell’asse pedonale Stazione Centrale-Duomo. 

Ulteriori 600mila euro per i lavori per rendere completamente agibile la curva nord. 300 mila euro per lavori nelle scuole di cui 200mila per le elementari e 100mila per le materne. 100mila euro per lavori alla piscina. 500mila euro per sicurezza e manutenzione stradale. Inoltre aumentano i finanziamenti, da 300 a 400mila euro, per il potenziamento della videosorveglianza. 300mila euro per i lavori di impermeabilizzazione dei campi murati al cimitero di Putignano.

Approvato anche il progetto per il sottopasso di Putignano, una strada completa di pista ciclo-pedonale. L'investimento è di 3,6 milioni di euro (comprensivo di espropri), 900mila dei quali provenienti da Ferrovie dello Stato e il resto a carico del Comune finanziata dalla tassa di scopo. Dopo l’approvazione il Comune può firmare la convenzione con Ferrovie che potrà così far partire l’iter per assegnare i lavori. Su questo progetto è stato inoltre approvato un ordine del giorno per la realizzazione, all’altezza dell’attuale passaggio a livello, di un sovrappasso pedonale per tenere unito il quartiere.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca