QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 10° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 25 marzo 2019

Cronaca mercoledì 08 novembre 2017 ore 16:33

Stazione, avanti con l'ordinanza antidegrado

Il Tar ha respinto la richiesta di sospensiva che era stata presentata dai titolari di alcuni minimarket della zona, il Comune va avanti



PISA — Il Tar ha dato ragione al Comune di Pisa sull'ordinanza antidegrado applicata in zona stazione e dunque il provvedimento che prevede una serie di interventi da mettere in atto in caso di comportamenti ritenuti non idonei va avanti.

A comunicare la decisione del tribunale è stato il sindaco Marco Filippeschi che, assieme al comandante della Polizia municipale Michele Stefanelli, ha snocciolato i dati del primo mese dall'entrata in vigore dell'ordinanza: multe per alcol venduto fuori orario, lotta al commercio abusivo con sequestri di merce, identificate e allontanate alcune persone.

Lo scopo - è stato spiegato - è quello di colpire chi si rende protagonista di episodi criminali o di situazioni di degrado, mentre i casi sociali vengono aiutati.

La zona sarà peraltro oggetto di una profonda riqualificazione grazie ad un finanziamento governativo. Intanto sta venendo potenziata l'illuminazione e la videosorveglianza.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Cronaca