QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 10°14° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 12 novembre 2019

Attualità sabato 09 novembre 2019 ore 09:40

Sessanta milioni per il nuovo terminal del Galilei

L'annuncio di Toscana Aeroporti:"Investimento deliberato a marzo, affidamento dei lavori dopo le opere propedeutiche e la progettazione definitiva"



PISA — Il vicepresidente di Toscana Aeroporti Roberto Naldi ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa locale ( Nazione e Tirreno ), dopo la diffusione dei dati sul traffico aeroportuale, che segnano una contrazione di passeggeri al Galilei.

La notizia per Pisa è che il cda di Toscana Aeroporti ha deliberato 60 milioni di euro di investimento per il progetto del nuovo terminal del Galilei, con i lavori che saranno affidati a marzo dopo le opere propedeutiche e la progettazione definitiva. L'opera sarà terminata in tre anni.

Rispetto ai numeri di traffico Naldi ha sottolineato che Pisa ha inevitabilmente risentito della flessione dei numeri sul turismo straniero nella nostra regione e delle scelte delle compagnie ( "L’incremento della capacità su Monaco di Baviera (AirDolomiti/Lufthansa), Tirana (FlyErnest e Albawings) e il nuovo volo su Casablanca (Air Arabia) hanno compensato in buona parte la riduzione di operatività da parte di Ryanair, la sospensione del volo su San Pietroburgo e la riduzione dei voli per Mosca (Pobeda Airlines)", aveva già spiegato in una nota Toscana Aeroporti) mentre lo stesso Naldi ha rassicurato rispetto alle polemiche relative all'assegnazione del servizio handling ( "Raggiungeremo una intesa col nuovo operatore per il mantenimento degli stessi livelli salariali", ha spiegato, "Tutti i lavoratori saranno tutelati") annunciando anche prossime novità relative ad un accordo per supportare al meglio le attività del Pisamover.



Tag

Gallipoli, il mare in tempesta minaccia le barche ormeggiate

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Lavoro

Attualità