QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 11° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 22 marzo 2019

Cronaca giovedì 17 settembre 2015 ore 19:30

Il prefetto: "Reati in calo in provincia"

I furti calano dell'8,7 per cento, le rapine del 31. Il questore Francini: "La percezione di insicurezza é più che altro dovuta al degrado urbano"



PISA — "I reati in provincia sono in calo rispetto al 2014". Almeno secondo il prefetto di Pisa Attilio Visconti, che dà il merito di questi risultati "all'efficacia dell'opera di prevenzione messa in campo dalle forze dell'ordine". 

Attilio Visconti diffonde i risultati di una comparazione tra i dati del primo semestre 2014 e quelli dei primi sei mesi del 2015 dai quali si ricava che "sono stati denunciati complessivamente 1370 delitti in meno con una diminuzione del 12,3 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente".

"I furti - ha aggiunto il prefetto - sono calati dell'8,7 per cento e le rapine addirittura del 31 per cento, così come i danneggiamenti (quasi il 20 per cento in meno). 

Aumentano i controlli e con loro anche i sequestri di prodotti contraffatti (117 nei primi sei mesi dell'anno) per un totale di quasi 18 mila articoli sequestrati.

"L'emergenza migranti -conclude il prefetto- hanno reso il quadro sociale della provincia più complicato, ma certamente non meno sicuro".

"La percezione di insicurezza della popolazione, soprattutto nella città di Pisa - ha sottolineato il questore Alberto Francini - è da ascrivere più a situazioni di degrado urbano che alla commissione di reati"



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca