QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 13°15° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 19 maggio 2019

Attualità domenica 02 agosto 2015 ore 17:56

Progetto Tuo, al via la settimana di orientamento

Iniziativa per la scelta degli studi post-diploma cui partecipano 390 studenti selezionati tramite bando. E' la quarta edizione



SAN GIULIANO TERME — Al via la settimana residenziale di orientamento per la scelta degli studi post-diploma cui partecipano 390 studenti selezionati tramite bando.

E' la quarta edizione di TUO, acronimo di Toscana Università Oreintamento, un progetto della Regione Toscana, costruito con le opportunità del Fondo Sociale Europeo, per orientare i giovani nella scelta del percorso formativo universitario sulla base del lavoro che aspirano a fare.

Suddivisi equamente tra i tre atenei di Firenze, Pisa Siena – 130 in ciascuna sede – gli studenti del IV e V anno delle scuole superiori si sono insediati nelle residenze universitarie messe loro a disposizione dall'Ardsu - Azienda regionale per il Diritto allo Studio. Sono la residenza Caponnetto a Novoli (Firenze), la residenza Praticelli a San Giuliano Terme (Pisa) e la residenza De Nicola a San Miniato (Siena).

Da domattina - lunedì 3 agosto - i ragazzi e le ragazze inizieranno una full immersion orientativa di 4 giorni, entrando in contatto diretto con la vita universitaria. Sono previste 3 o 4 lezioni al giorno su un ampio ventaglio di argomenti diversificati a seconda dell'ateneo ospitante, con dibattito successivo e presentazioni. I docenti saranno a disposizione dei ragazzi a tempo pieno. In programma anche "speakers' corner" e nelle ore serali spazi informativi sulle altre università toscane. Domani 3 agosto prevista anche una cena con i singoli rettori ("Metti un rettore a cena").

Nel 2015 sono in tutto 464 gli studenti che hanno presentato la loro candidatura per partecipare al progetto. TUO è organizzato dalla Regione in collaborazione con i tre Atenei toscani, l'Università per stranieri di Siena, la Scuola Normale Superiore e la Scuola Superiore Sant'Anna, l'Ufficio Scolastico Regionale e l'Ardsu. Giovanisì ha promosso in maniera continuativa l'evento attraverso i suoi canali di comunicazione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Cronaca