QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17° 
Domani 11°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 21 maggio 2019

Cronaca mercoledì 21 ottobre 2015 ore 09:26

Sesso con bisturi, medico a processo

Il medico pisano di 48 anni accusato di peculato ha chiesto il rito abbreviato. Avrebbe praticato sesso estremo utilizzando strumenti ospedalieri



PISA — Da qui l'accusa di peculato. Avrebbe cioè portato fuori dal luogo di lavoro bisturi, aghi, filo e altro materiale di proprietà dell'azienda ospedaliera pisana per la quale lavora come chirurgo.

Usati come? Per praticare sesso estremo con una 40enne livornese, anche lei dipendente ospedaliera, che ha detto da subito di essere stata consenziente. Dove? Nella clinica, in studi privati, in un camper.

La passione per l'hard è stata scoperta casualmente: una chiavetta usb, con le riprese di un rapporto "particolare", rimasto nel camice mandato a lavare, un addetto alla pulizia che si insospettisce vedendo le immagini e chiama i Carabinieri temendo una violenza sessuale.

Le indagini invece fecero emergere una rapporto consensuale tra persone adulte, con l'unico guaio della strumentazione usata, con l'azienda ospedaliera che si è costituita parte civile.

L'udienza si svolgerà ai primi di novembre per arrivare rapidamente a sentenza.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Spettacoli