QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 6° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 12 dicembre 2019

Attualità giovedì 11 dicembre 2014 ore 17:35

Sinistra Per occupa il Consiglio per il Fossabanda

I ragazzi in aula hanno atteso che venisse affrontata la questione. Il 16 dicembre se ne occuperà una seduta della giunta



PISA — Occupate, da oltre una cinquantina di ragazzi di Sinistra per, le poltrone destinata ai consiglieri comunali. Il fatto è avvenuto durante lo svolgimento del Consiglio comunale. La protesta, come hanno detto gli stessi ragazzi, è dovuta al fatto che, da oltre un anno, l’amministrazione comunale non ha ancora deciso sul destino di Santa Croce in Fossabanda, immobile di proprietà comunale, che gli studenti di Sinistra Per vorrebbero venisse destinata a residenza studentesca. 

L'occupazione è durata circa 10 minuti, dopodiché gli studenti hanno lasciato il posto ai consiglieri comunali pur rimanendo nell'aula in attesa che lo stesso Consiglio mettesse all’ordine del giorno la questione.

"Quest'anno- dicono gli studenti- a fronte di meno di 1.600 posti disponibili, la graduatoria degli aventi diritto all'alloggio conta 3.442 studenti: ciò significa che circa il 60 per cento di loro si vedrà negato questo diritto. La locazione di Fossabanda attualmente è l'unica soluzione che potrebbe offrire una risposta immediata alla carenza degli alloggi studenteschi, anche se parziale, non essendo necessari particolari interventi di adeguamento. Inoltre, l'immobile risponderebbe perfettamente alla mancanza di una mensa adeguata nella zona delle Piagge. Ci è stato promesso che la giunta di martedì 16 dicembre prenderà una decisione nel merito. Saremo lì a vigilare che almeno questa volta l'amministrazione comunale rispetti gli impegni presi".



Tag

Grassi passa alla Lega, il suo intervento in Senato: "Non mi riconosco piu' nelle politiche del M5s"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità