QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 25°31° 
Domani 24°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 19 agosto 2019

Attualità domenica 05 febbraio 2017 ore 16:36

Il Serchio in piena tiene con il fiato sospeso

Foto facebook Consorzio Bonifica 1

Attesa una nuova ondata di piena dopo la prima causata dalla pioggia incessante. Idrovore in funzione a Massa e controlli in Versilia



VECCHIANO — La prima ondata di piena del Serchio è passata senza problemi intorno alla mezzanotte. A Vecchiano è stata registrata una portata massima di 378 metri cubi al secondo. Il pericolo, però, non è passato: una nuova piena è attesa infatti per stasera a causa del persistere della pioggia. 

La portata del fiume, che non ha reso necessario l'intervento di chiusura delle paratoie di Filettole, è stata monitorata dai tecnici del Consorzio. 

In generale, nel comprensorio, la pioggia è stimata al momento di 30 o 40 millimetri nelle sei ore, soprattutto a ridosso delle zone collinari. Nessun problema, per il momento, nel reticolo idrico minore. 

Intanto a Massa Carrara, sono entrati in funzione in via preventiva gli impianti idrovori a Magliano, Brugiano, Fossa Maestra, per liberare gli invasi a monte in via precauzionale. Libera la foce del fosso Poveromo. 

In Versilia, sono sotto stretta sorveglianza i bacini Ponente, Baccatoio, Massaciuccoli
Lucchese, Viareggio Sud nei punti critici. Anche qui accese le idrovore in via precauzionale. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca