QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 10° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 25 marzo 2019

Attualità giovedì 27 settembre 2018 ore 18:47

Serra, il rogo ha distrutto 1400 ettari di boschi

La Regione ha disposto il divieto di caccia, oltre che nelle aree bruciate, anche in una fascia di rispetto di altri mille ettari



PISA — Ha distrutto 1400 ettari di bosco il terribile incendio scoppiato nella tarda serata di lunedì sul Monte Pisano, una catastrofe per fronteggiare la quale il governatore Enrico Rossi ha decretato lo stato di emeregenza.

Mentre sono in corso le operazioni di bonifica e le stime dei danni, ingentissimi, provocati dal rogo anche a livello ambientale, la giunta regionale ha adottato un primo provvedimento che riguarda l’attività venatoria. Il provvedimento ribadisce il divieto di caccia nelle aree percorse dal fuoco e lo istituisce anche in una fascia di rispetto di altri mille ettari intorno a tutto il perimetro dell’area devastata dalle fiamme.

In tutto quindi sono 2400 gli ettari di bosco dove non è possibile cacciare.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Cronaca