QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 10° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 26 marzo 2019

Attualità giovedì 13 agosto 2015 ore 13:56

Sempre più passeggeri negli aeroporti toscani

Toscana Aeroporti S.p.A. ha chiuso il mese di luglio registrando un traffico di 821.148 passeggeri, in crescita del 1,0% sullo stesso mese 2014



FIRENZE — Il dato progressivo dei primi sette mesi dell’anno è in aumento del 6,0% rispetto allo stesso periodo 2014, per un totale di oltre 4,1 milioni di passeggeri complessivamente transitati presso gli scali di Pisa e Firenze da inizio anno.

Tale risultato è stato sostenuto dal positivo andamento del Load Factor dei voli di linea, in aumento di 3 punti percentuali rispetto ai primi sette mesi del 2014 (passato dal 77,2% all’80,2% dei primi sette mesi 2015).

Aeroporto Galileo Galilei di Pisa

Nei primi sette mesi dell’anno (1° gennaio – 31 luglio 2015) sono transitati dall’aeroporto Galilei di Pisa oltre 2,7 milioni di passeggeri, registrando un aumento del 4,6% rispetto allo stesso periodo 2014. Nel solo mese di luglio Pisa ha registrato una lieve flessione di 18 mila passeggeri circa sui 560.875 totali mensili.

In crescita di 3 punti percentuali il Load Factor dei voli di linea, passato dal 78,5% dei primi sette mesi del 2014 all’ 81,5% dello stesso periodo del 2015.

In particolare, da segnalare le performance del volo Pisa – New York di Delta Air Lines che dal luglio di quest’anno ha incrementato da 4 a 6 le frequenze settimanali. Dal 2007 ad oggi Delta Air Lines ha trasportato da/per la Toscana oltre 311.590 passeggeri. Il volo, effettuato con Boeing 757-200 da 164 posti, collega la Toscana con le oltre 60 destinazioni negli U.S.A., nonché con tutte le altre destinazioni internazionali, del network Delta Air Lines.

Aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze.

Sono 260.278 i passeggeri transitati dallo scalo fiorentino nel mese di luglio 2015, in aumento dell’11,3% rispetto allo stesso mese dell’anno passato. L’aeroporto Vespucci fa segnare così il suo ennesimo record mensile di traffico, il sedicesimo consecutivo.

Nel progressivo, 1,4 milioni di passeggeri transitati dallo scalo nei primi sette mesi dell’anno corrispondono a una crescita dell’8,9% rispetto allo stesso periodo del 2014.

In crescita anche il Load Factor, che con il suo 79,2% (a fronte del 74,9% del luglio 2014) fa segnare una crescita mensile di 4,3 punti percentuali rispetto al luglio 2014 ed una crescita progressiva di 3,2 punti percentuali rispetto allo stesso periodo 2014, con un fattore di riempimento medio passato dal 74,6% del periodo 1° gennaio - 31 luglio 2014 al 77,8% dello stesso periodo 2015.

Eccellenti i risultati ottenuti dall’aeroporto di Firenze nella speciale classifica redatta da Lufthansa sulla qualità dei servizi resi ai propri passeggeri. Nel semestre gennaio-giugno 2015 Firenze è il secondo miglior aeroporto italiano per punteggio assoluto su un totale di 14 e il primo per indice di miglioramento



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità