QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 13° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 18 marzo 2019

Cronaca domenica 28 giugno 2015 ore 18:40

Presunto stupro in villa, riparte il processo

Lunedì 29 giugno davanti al primo collegio presieduto dal giudice Pietro Murano accusa e difesa ripercorreranno i fatti avvenuti quasi un anno fa



PISA — I due ventenni accusati di stupro tornano in aula domani, lunedì 29 giugno. Riparte il processo che indaga sui fatti avvenuti un anno fa, all'inizio di luglio in una villa con piscina.

Erano in quattro, due ragazzi e due ragazze e una di loro avrebbe subito abusi sessuali da entrambi i giovani. Qualche tempo dopo furono trovate dagli inquirenti tracce di Ghb (la discussa droga dello stupro, ndr) in alcune bottiglie rinvenute nei dintorni della piscina.

I giovani sono stati in carcere per sei mesi, mentre da marzo sono diminuite le restrizioni prima con gli arresti domiciliari e poi, da qualche settimana, con il permesso di uscire per recarsi a lavoro.

Dopo la prima udienza a porte chiuse domani il processo riparte al tribunale di Pisa, davanti al primo collegio presieduto dal giudice Pietro Murano. Verranno ascoltati testimoni chiave, a partire dalla ragazza che quella sera di quasi un anno fa era negli stessi luoghi degli altri tre giovani.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità