comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:57 METEO:PISA10°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 05 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Venezia, torna in funzione il Mose

Cronaca domenica 04 ottobre 2020 ore 14:42

Crolla il tetto, chiuso il cimitero

La parte di tetto crollata
La parte di tetto crollata
Foto di: tratte da Fb

Il cedimento è avvenuto nella notte, caratterizzata dal maltempo. Sul posto presenti il sindaco Angori, i tecnici del Comune e i vigili del fuoco



VECCHIANO — Nella notte tra sabato e domenica, caratterizzata da forti piogge e vento, si è verificato il cedimento di una capriata del loggiato del cimitero di Vecchiano.

I vigili del fuoco, giunti sul posto, "non hanno escluso che le forti raffiche di vento abbiano fortemente sollecitato le falde del tetto, che quindi, in parte, è crollato" ha detto il sindaco Massimiliano Angori.

Sul posto, insieme ad Angori, è arrivato anche personale dell' ufficio tecnico comunale. I pompieri hanno provveduto alla messa in sicurezza della struttura pericolante.

Il cimitero è stato chiuso, in attesa della relazione dei vigili del fuoco, dove verranno indicate le aree sicure che possono restare aperte.

La zona del crollo è stata delimitata

La zona del crollo è stata delimitata

"Oltre al danno per uno dei luoghi dove riposano i nostri defunti - ha commentato Angori - c'è anche il rammarico del fatto che si tratta della porzione più antica del cimitero di Vecchiano. Ecco perché è nostra intenzione come amministrazione comunale seguire la vicenda da vicino, affinché l'ufficio tecnico comunale possa predisporre la ricostruzione di questa porzione di cimitero nel più breve tempo possibile".

La parte di tetto crollata

La parte di tetto crollata

I vigili del fuoco

I vigili del fuoco



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità