QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 19°30° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 giugno 2019

Politica lunedì 22 dicembre 2014 ore 11:30

Zuccaro: "Via dall'euro con una exit strategy"

La consigliera comunale del movimento 5 stelle spiega il perché della campagna di raccolta firme: "Importante riprendere in mano le leve economiche"



PISA — "Uscire dall'unione monetaria, abbandonare l'euro per riprendere in mano le politiche economiche e finanziarie del Paese". E' con questo scopo che il Movimento 5 stelle sta conducendo in tutta Italia e anche a Pisa, una raccolta di firme per proporre un referendum popolare sulla questione. 

La consigliera comunale Elisabetta Zuccaro ci spiega le ragioni che stanno alla base dell'iniziativa:

Perchè questa proposta? 

"Vogliamo che gli italiani vengano chiamati ad esprimersi e a decidere se uscire dall'euro o meno. In soli due giorni, in tutto il paese sono già state raggiunte più di 50mila firme, soglia minima per una proposta di legge popolare, ma la campagna si concluderà solo a giugno".

Come andrebbe condotta un'eventuale uscita dall'euro?

"Serve anzituttto una exit strategy che eviti attacchi speculativi, un piano d'investimenti per rilanciare l'economia interna e la riappropriazione delle leve finanziarie e monetarie per decidere autonomamente ciò che è meglio per il paese".

In che modo riprendere in mano queste leve? 

"Lo si può fare sfruttando le variazioni nel cambio euro-dollaro e nel prezzo del petrolio, scegliendo i momenti più opportuni per vendere titoli, scegliere politiche di deflazione, e in modo più generale, dare fiducia ai mercati. Dobbiamo essere noi per primi a investire su di loro e renderli appetibili ad ulteriori investimenti esterni. I mercati italiani possono essere rilanciati, ma il primo passo da fare verso questo rilancio è riprenderli in mano svincolandoci dall'euro".

Linda Giuliani
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca