QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 25°31° 
Domani 24°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 19 agosto 2019

Lavoro martedì 07 gennaio 2014 ore 14:24

Babbo Natale gli ha portato un lavoro

Stabilizzati 74 precari del commercio in Toscana, anche a Pisa



LUCCA — Se ci fosse una classifica, forse un lavoro sarebbe il dono più richiesto. Babbo Natale non ne ha molti, di questi tempi, ma qualcuno è riuscito a soddisfarlo.

Ci sono anche alcuni pisani tra i 74 lavoratori toscani che, dal primo gennaio, hanno un contratto a tempo indeterminato in negozi specializzati in alcuni grandi marchi di abbigliamento.

L’accordo è stato sottoscritto a Lucca dalla Filcams Cgil Toscana alla presenza delle Filcams territoriali di Firenze, Pisa, Massa, Lucca, Livorno, Siena e Pistoia e prevede la stabilizzazione di 74 associati in partecipazione impiegati nei 39 punti vendita dislocati in tutta la regione, che fanno riferimento alle Società New Cluny e Borghetto, sede a Lucca.

“La vertenza si era aperta qualche mese fa – dichiara Cinzia Bernardini segretaria della Filcams Cgil Toscana - e si è conclusa con un accordo positivo che prevede la garanzia della continuità lavorativa per tutti i lavoratori dei punti vendita. Ai 74 associati in partecipazione, infatti, è stata offerta un’assunzione a tempo indeterminato con applicazione integrale del contratto collettivo nazionale del commercio, senza l’applicazione del periodo di prova e tenendo in considerazione le condizioni in essere delle lavoratrici”. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca