QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 8° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 14 novembre 2019

Cronaca martedì 13 ottobre 2015 ore 14:53

Bulgarella si difende, "Accuse infondate"

Il costruttore trapanese in una lunga nota inviata alla stampa si dichiara totalmente estraneo alle contestazioni mosse dai pubblici ministeri



PISA — "Le ipotesi dei magistrati sono costruite sulla base di un'indagine del Ros dei carabinieri che non riporta prove o elementi oggettivi di riscontro, ma dichiarazioni di mafiosi pentiti e collaboratori di giustizia".

L'imprenditore siciliano trapiantato da anni a Pisa, Andrea Bulgarella, accusato dalla Dda di Firenze di aver favorito presunte infiltrazioni mafiose nel settore della finanza, va al contrattacco e lo fa sostenendo che:


 "Certe rivelazioni, rilasciate a distanza di parecchi anni, hanno permesso di costruire un castello accusatorio pieno di molte suggestioni, soprattutto
quando si evoca, quasi a voler dare autorevolezza a un'indagine basata sul nulla, il nome di Matteo Messina Denaro, che non ho mai conosciuto e con il quale non ho mai avuto, direttamente o indirettamente, collegamenti di alcun tipo".

"Le ricostruzioni date in pasto alla stampa - conclude Bulgarella - procurano un grave danno non solo alla mia reputazione personale, ma al gruppo        imprenditoriale che dirigo e a quanti vi lavorano".



Tag

Venezia, le immagini aeree di Pellestrina invasa dall'acqua

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Politica