QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 16°17° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 22 ottobre 2019

Attualità venerdì 20 settembre 2019 ore 17:40

"Dorin vive grazie al semaforo" polemica sul testo

L'europarlamentare Susanna Ceccardi

Il racconto in un libro per le scuole primarie. Ceccardi "Paradossale che situazioni al confine con l’illegalità siano prese come esempio positivo"



PISA — E' polemica sul racconto presente in un libro di testo utilizzato in alcune scuole elementari, che parla di una bambina di nome Dorin, che vive in una roulotte e vende fazzolettini a un semaforo.

“È paradossale - sottolinea l'europarlamentare della Lega Susanna Ceccardi- che si rovesci completamente la realtà e che situazioni al confine tra la legalità e l’illegalità siano prese come esempio positivo per formare le nuove generazioni. La questua al semaforo diventa così una buona pratica per sopravvivere, ed il commercio abusivo e la vendita di fazzoletti o fiori al semaforo un bellissimo esempio di libero scambio. Un capitolo a parte, poi, sarebbe da aprire riguardo allo sfruttamento di minori nell’accattonaggio".

Ceccardi critica anche un'altra parte del testo scolastico. "Non poteva mancare anche un accenno all’ideologia gender - scrive l'europarlamentare- Sfogliando il libro troviamo, infatti, anche delle frasi da completare in cui si chiede ai bambini maschi perché vorrebbero essere delle femmine e viceversa".

La Lega promette battaglia: "Chiederemo al ministro dell’istruzione di ritirare questa pagina dal libro di testo” conclude Ceccardi.



Tag

Myrta Merlino a Matteo Salvini: «Le offro una camomilla...», «Solo se non è zuccherata, sennò la tassano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Politica