comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 04 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, neve in Liguria: in azione le squadre di soccorso della Protezione civile

Cronaca sabato 17 ottobre 2020 ore 12:45

Scuola e Covid, le Pascoli tengono duro

La positività di due insegnanti ha fatto scattare la quarantena per la maggior parte dei colleghi e in cinque classi della scuola



CASCINA — La scuola media dell'istituto comprensivo "Falcone" di Cascina, la Giovanni Pascoli, sta viaggiando in emergenza a causa del Covid, ma tiene duro e non chiude, garantendo la didattica in presenza grazie al grande impegno della dirigenza e di tutto il personale. 

La situazione è dovuta al fatto che, dopo la positività riscontrata su due insegnanti, 34 colleghi sono finiti in quarantena ( stessa sorte è toccata anche a cinque classi ) privando di fatto la scuola di gran parte dei docenti ( 36 su 50 ) necessari per svolgere la normale attività.

Nonostante tutto sono stati rimodulati alcuni orari e stamani, seppur in maniera ridotta, come detto, i ragazzi sono venuti a scuola. 

"Ho appena finito un incontro col sindaco - dice la dirigente Maria Papa, raggiunta al telefono in un momento di grande impegno - stiamo cercando di gestire la situazione assieme all'Amministrazione Comunale. Stamani abbiamo attuato un orario ridotto e stiamo lavorando in prospettiva dei prossimi giorni. La didattica a distanza è già operativa per le classi che stanno a casa, per le altre ( "Dodici quelle che sono ancora integre") stiamo facendo tutto il possibile per quella in presenza, con i docenti rimasti ai quali si aggiungeranno i supplenti che stiamo nominando".

"Il quadro che ho davanti è quello della sicurezza, ma non si può prescindere dall'istruzione", conclude la dirigente.    




Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Politica