QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 7° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità martedì 16 settembre 2014 ore 16:35

Tra sciamanesimo e osservazione degli animali

Un week end ricco di appuntamenti alla Riserva Lipu del Lago di Santa Luce immersi nella natura



SANTA LUCE — Un appuntamento dedicato allo sciamanesimo è in programma venerdi 19 settembre dalle ore 19 alle 22 presso la Riserva Naturale Lipu del Lago di Santa Luce. 
Nell’occasione si sperimenterà come il suono della voce e dei tamburi possano ampliare la nostra percezione accompagnandoci sui sentieri del sogno. Il Viaggio Sciamanico è un antico rito di passaggio tra i mondi e le dimensioni, che gli Sciamani operavano per la guarigione di chi si era affidato loro, ed oggi ci consente di esplorare ed ascoltare il nostro inconscio che parla col linguaggio del simbolo. Si avrà modo di tradurre, nella comprensione corrente, le immagini ricevute ed i sogni pregressi, per trasformarle in indicazioni di percorso.
Il Viaggio sarà condotto dal gruppo Akela Terra Ama, che propone lo sciamanesimo come percorso orientato alla crescita esistenziale, individuale e di gruppo.
La prenotazione obbligatoria per motivi organizzativi chiamando il numero 3357008565. 

Una escursione al tramonto è in programma, invece,sempre presso la Riserva Lipu, sabato 20 dalle ore 16 alle 18.  Si terrà una visita guidata con l'osservazione delle specie presenti nella riserva naturale. Al Lago di Santa Luce in questo periodo si possono osservare i nati della stagione: gli immaturi di svasso maggiore che si allenano a diventare degli infallibili predatori di pesci, le folaghe e i tuffetti che fanno capolino dal canneto, le giovani rondini che si esibiscono nei loro voli acrobatici e si preparano a seguire i genitori in Africa, l’airone rosso ormai in grado di badare a se stesso. Prima del tramonto non è raro udire le giovani civette che familiarizzano con il territorio dove sono nate. Inoltre, caprioli e volpi, i ricci, le arvicole, barbagianni e gufi.
La prenotazione è obbligatoria per motivi organizzativi al numero 3357008565.



Tag

Renzo Bossi: «I 49 milioni erano sul conto quando papà se ne andò»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità