comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21°29° 
Domani 22°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 luglio 2020
corriere tv
Salvini torna a Mondragone: «Quelli dei centri sociali bevono e fumano fino a tardi la sera e la mattina dormono »

Cronaca venerdì 26 settembre 2014 ore 12:21

Danneggiò i tornelli, Daspo e 4mila euro all'ultrà

Oltre all'obbligo di firma, il tifoso non potrà andare allo stadio per 5 anni



PISA — Aveva danneggiato i tornelli della curva nord dello stadio Anconetani alla vigilia dell’incontro di calcio Pisa-Teramo disputatosi lo scorso 30 agosto, prima partita di campionato.

Secondo la Digos della Questura di Pisa, l’autore dei danneggiamenti sarebbe un uomo di 42 anni, noto ultrà del Pisa. Quella notte, secondo la ricostruzione degli inquirenti, un uomo è riuscito ad accedere all’interno dell’impianto sportivo e ha incendiato le centraline di cinque tornelli posizionati in curva nord rendendoli inutilizzabili.

Il danneggiamento aggravato ha determinato notevoli disagi ai tifosi che
il giorno seguente hanno atteso a lungo prima di accedere allo stadio con momenti di tensione.
Il danno quantificato dalla società Pisa Calcio ammonta ad oltre 4mila euro
che l’autore individuato dagli uomini della Squadra Tifoseria della Digos di Pisa
sarà chiamato a risarcire e a rispondere delle conseguenze penali e amministrative del gesto.

Nei confronti del tifoso, il Questore di Pisa ha emesso il provvedimento Daspo per 5 anni con obbligo di firma.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Attualità