QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 22°22° 
Domani 23°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 17 luglio 2019

Cronaca mercoledì 26 marzo 2014 ore 18:50

Fucilati dai nazi-fascisti 70 anni fa, Pisa non dimentica

Cerimonia partecipata da istituzioni e ragazzi delle scuole per ricordare Remo Bertoncini e Alberto Dani



PISA — Al Campo sportivo Abetone di Pisa c'erano davvero tutti ieri a celebrare i 70 anni dalla fucilazione per mano dei nazi-fascisti di Remo Bertoncini e Alberto Dani, due giovani originari di Castelfranco di Sotto e Santa Croce sull’Arno.

Hanno partecipato l’assessore del comune di Pisa Marilù Chiofalo, l’assessore della Provincia di Pisa Gabriele Santoni, il vicesindaco di Santa Croce sull’Arno Giulia Deidda, l’assessore del comune di Castelfranco di Sotto Francesca Lami e le famiglie di Dani e Bertoncini a cui è stata consegnata la tessera ad honorem dell’Anpi.

E’ intervenuto anche il presidente del Comitato provinciale Giorgio Vecchiani che si è intrattenuto in una conversazione sui temi dell'impegno civile e dei valori della Costituzione con le classi II A della Scuola media Nelson Mandela di Staffoli e la III B della Scuola media Banti di Santa Croce sull'Arno che, accompagnati dai loro insegnanti, hanno partecipato alla cerimonia e letto le ultime lettere scritte da Dani e Bertoncini prima della fucilazione.

Presenti i rappresentanti della sezione Anpi di Santa Croce sull'Arno e i referenti del progetto Comitato della Memoria dei Ragazzi, intitolato a Italo Geloni, ex deportato nei campi di sterminio nazisti, progetto curato dai servizi educativi e scolastici del Comune di Santa Croce.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità