QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 22 gennaio 2020

Cronaca domenica 04 maggio 2014 ore 13:06

Le Aquile che fanno volare in alto San Michele

Militello ha ricevuto il premio più importante della Magistratura. Omaggio anche a Filippeschi, Berti e Barigliano



PISA — Cristiano Militello, il conduttore televisivo pisano conosciuto come inviato di Striscia la notizia, è stato premiato con l’Aquila d’oro, la massima onorificenza attribuita a chi contribuisce a sostenere il prestigio della magistratura di san Michele.

La cerimonia si è svolta all’hotel san Ranieri, nuova sede civile della Magistratura, e ha visto anche l’assegnazione di tre Aquile d’argento. Tra gli spettatori ad aver preso parte all’evento numerosi rappresentanti di Tramontana e Mezzogiorno.

“Per l’amicizia e la vicinanza dimostrata, per aver fatto volare in alto le Aquile giallonere più in alto che mai nel 2012, quando all’interno del programma Follow Me di Marcopolo tv, ha mostrato la nostra palestra e il nostro allenamento, per aver giocato con noi e averci sostenuto”. Con queste parole i vertici della Magistratura di san Michele hanno conferito il premio Aquila d’oro a Cristiano Militello.

Le Aquile d’argento sono invece state conferite a Marco Filippeschi, in qualità di Anziano rettore del Gioco del ponte e per il sostegno dimostrato nei confronti delle manifestazioni storiche, a Ernesto Berti, presidente della sezione pisana della Consociazione nazionale dei gruppi donatori di sangue (Fratres) per il suo impegno sociale, e a Carmine Barigliano, direttore dell’hotel san Ranieri, per la disponibilità e l’ospitalità accordata al san Michele.



Tag

Bologna, Salvini al Pilastro citofona a un famiglia tunisina: «Dicono che spacciate»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Lavoro