QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°23° 
Domani 17°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 25 maggio 2019

Lavoro martedì 07 gennaio 2014 ore 17:48

Micro imprese in difficoltà, dalla Regione una boccata d'ossigeno

Prestiti d'emergenza a tasso zero per costituzione e sviluppo



PISA — Tra 5 e 15mila euro per aiutare le micro imprese in difficoltà. La Regione Toscana ha aperto il bando per i piccoli prestiti di emergenza per imprese che occupano meno di 10 dipendenti e hanno un fatturato annuo totale fino a 2 milioni di euro.

I prestiti sono a tasso zero, da restituire in rate mensili (da 36 mesi fino a 60).

La domanda di finanziamento dovrà essere presentata tramite ConfcommercioPisa durante il click day del prossimo 20 gennaio.

Le spese ammissibili sono quelle di costituzione (per le imprese ancora non costituite), per macchinari, attrezzature e arredi, per l'acquisto di brevetti e software, per l'acquisizione di consulenze e servizi connessi all'avvio dello sviluppo dell'attività dell'impresa, per scorte, spese generali (utenze, affitti, stipendi), per materie prime, sussidiarie e di consumo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cultura