comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 19°28° 
Domani 19°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 16 luglio 2020
corriere tv
Folle inseguimento in tangenziale: ladri in fuga gettano la refurtiva per fermare i carabinieri

Politica domenica 26 ottobre 2014 ore 18:45

Omofobia, Iraq e Jobs act in consiglio comunale

Tra gli altri argomenti inseriti all'ordine del giorno ci sono le unioni civili, i matrimoni contratti all'estero e il servizio civico volontario



SAN GIULIANO TERME — Jobs Act, sostegno dei cristiani in Iraq e omofobia. Questi alcuni degli argomenti che verranno trattati nel corso del prossimo consiglio comunale previsto per giovedì 30 ottobre.

Tra gli ordini del giorno ci sono la delibera di approvazione del bilancio preventivo 2014, presentata dal consigliere Luca Barbuti, l'iscrizione del comune di San Giuliano Terme nell'elenco delle località turistiche e città d'arte, la mozione presentata dai consiglieri Giacomo Mannocci e Gabriele Benotto per il sostegno dei cristiani in Iraq, la pubblicazione audio e video delle sedute consiliari sul web e l'istituzione del servizio civico volontario a sostegno del decoro e della valorizzazione del territorio comunale.

Gli esponenti politici discuteranno anche della questione jobs act e del sostegno all'associazione Salviamo la Rocca di Ripafratta.

All'ordine del giorno, infine, altre due mozioni. Una presentata dal consigliere comunale Francesco Cordoni, ha come oggetto la trascrizione di matrimoni contratti all'estero tra due persone dello stesso sesso, mentre l'altra, presentata dai consiglieri comunali Franco Castellani, Valentina Morgantini e Roberta Paolicchi, parla del reato di omofobia e del riconoscimento delle unioni civili.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità