comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 22°29° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 15 agosto 2020
corriere tv
Portofino, le baie lontane dal jet set usate per invecchiare lo spumante

Attualità lunedì 22 dicembre 2014 ore 10:30

Pensiero e vita di Giordano Bruno in un libro

Oltre duemila pagine e quaranta collaboratori, stampato dalle Edizioni della Normale. Il curatore Ciliberto: "Non solo filosofo, eroe popolare"



PISA — Il pensiero di Giordano Bruno in un'unica opera di oltre duemila pagine, frutto del lavoro di quaranta collaboratori. La maxi pubblicazione delle Edizioni della Normale di Pisa vuole rivolgersi a studiosi ma anche ad appassionati della figura dell'uomo Giordano Bruno, non solo un filosofo come spiega il curatore dell'opera Michele Ciliberto all'Ansa: “Bruno non è solo un filosofo, come Cartesio o lo stesso Spinoza, per la sua vita e per la morte sul rogo è diventato una sorta di eroe popolare, specie a cominciare dalla seconda metà del XIX secolo. Oltre che autore di una grande filosofia, il Nolano è stato artefice e protagonista di una fortuna, anzi di un mito che, nato nei suoi stessi anni e per certi versi da lui stesso alimentato, ha attraversato tutti i secoli moderni, ed è arrivato vivo e vitale fino al nostro tempo. Negli ultimi decenni gli studi su Bruno si sono dunque sviluppati in modo impetuoso, tanto che si è parlato di una vera e propria Bruno-Renaissance. Eppure non era ancora disponibile un lavoro di carattere 'enciclopedico' sulla sua figura e la sua opera”.

Giordano Bruno nacque a Nola nel 1548 e morì a Roma nel 1600, nel rogo a Campo de' Fiori, dove ora c'è la statua a lui dedicata. Fu condannato per eresia da parte dell'Inquisizione.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità