comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 18°29° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 13 luglio 2020
corriere tv
Migranti, il soccorritore salva contemporaneamente due ragazzi in mare al largo di Lampedusa

Cronaca giovedì 29 settembre 2016 ore 08:30

Gli abusivi si prendono anche il marciapiede

All'incrocio con via Vespucci i pedoni devono camminare in strada. La beffa: i gradini di una attività sono utilizzati come espositore



PISA — "Eppure -lamentano scoraggiati alcuni residenti- la polizia municipale da qua passa spesso". In via Colombo i venditori abusivi si sono presi una fetta di marciapiede per esporre la loro merce, predisposta anche sui gradini di un negozio, approfittando persino della saracinesca per appendere occhiali e altro, come fosse un espositore, e a niente sono valsi i tentativi dei commercianti di allontanarli. Ormai sono una presenza fissa. Ogni giorno arrivano con un grosso borsone, lo svuotano e dispongono la merce sui gradini e sul marciapiede: scarpe, occhiali, calcolatrici e t-shirt di dubbia provenienza esposti in attesa di acquirenti, mattina e pomeriggio.

Come se non bastasse tutto ciò avviene proprio di fronte ad un posto auto riservato alle persone disabili, che una volta parcheggiata la loro auto si trovano di fronte un marciapiede impraticabile, con tutte le difficoltà che ne conseguono.

Non è la prima volta che via Colombo viene scelta dagli abusivi. L'hanno scorso alcuni venditori presero possesso della stessa fetta di marciapiede rendendolo, proprio come avviene in questi giorni, di fatto impraticabile e obbligando i pedoni camminare in strada, o a fare lo slalom tra scarpe e calcolatrici scientifiche.

Linda Giuliani
© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità