comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PISA11°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 20 ottobre 2020
corriere tv
«Due» il primo concerto live per un solo spettatore alla volta

Attualità giovedì 13 aprile 2017 ore 14:30

Bastione Sangallo, via al recupero del resede

Assegnati i lavori, un investimento da 250mila euro. Accessibilità ai disabili, verde e luci a led. Ghezzi: "Giardino Scotto sempre più accessibile"



PISA — Riqualificazione in vista per il resede del Bastione Sangallo, lo spazio verde tra i sotterranei riqualificati e l’ingresso da piazza Guerrazzi. Il cancello sulla piazza tornerà così ad essere aperto, anzi proprio questi lavori renderanno accessibili i sotterranei alle persone diversamente abili. Ci saranno anche arredi e illuminazione a led. I lavori, per un investimento di circa 250mila euro, sono stati aggiudicati alla ditta Lattanzi, partiranno a giugno e termineranno a ottobre.

Prosegue così l’investimento dell’amministrazione comunale sull’area che ha visto negli ultimi anni importanti interventi con la riqualificazione del Giardino Scotto e dei sotterranei del Bastione Sangallo. 

"Con questi lavori il giardino Scotto diventerà sempre di più un luogo dalle ampie possibilità e dalla completa accessibilità. I lavori permetteranno iniziative per un maggior numero di utenti incrementando anche la sua appetibilità in ottica di una gara per l'affidamento della gestione" commenta il vicesindaco Paolo Ghezzi con delega al verde urbano.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Attualità