QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21°28° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 27 giugno 2016

Attualità mercoledì 10 febbraio 2016 ore 07:30

Pisa entra nell’anno della scimmia

Tutto pronto per i festeggiamenti del Capodanno cinese: sabato la sfilata del dragone per le vie della città

PISA — Pisa entra nell’anno della scimmia. Sono partiti i festeggiamenti del Capodanno Cinese: dal 9 al 12 febbraio presso la Stazione Leopolda di Pisa la 5° edizione del Pisa Chinese Film Festival interamente dedicato alla cultura cinese. Il momento clou sarà sabato 13 febbraio con la sfilata del dragone tra le vie della città, iniziativa che l’anno scorso vide centinaia di partecipanti. Appuntamento alle 16 in piazza Vittorio Emanuele, poi il corteo proseguirà in Corso Italia, Ponte di Mezzo, Piazza Garibaldi, Borgo stretto con una sosta in Largo Ciro Menotti per una piccola dimostrazione. Poi il ritorno in Logge di Banchi alle 17.30 con canti, danze, musica e snack cinesi.

Anche quest’anno è prevista la partecipazione del Console della Repubblica Popolare cinese a Firenze Ji Gang, in rappresentanza dell’Ambasciatore Cinese in Italia. Un segno dei rapporti sempre più stretti di Pisa con la Cina e la comunità cinese in ambito culturale, turistico ed economico. L’iniziativa è organizzata da Comune di Pisa, Istituto Confucio della Scuola Sant’Anna, Associazione di amicizia cinese a Pisa, Associazione degli studenti cinesi a Pisa, Federazione Italiana Wushu-Kung-Fu. A salutare l’evento ci saranno inoltre l’assessore regionale Grieco, il sindaco Filippeschi e l’assessore Capuzzi.


Pisa e la Cina - La città della Torre è gemellata con Hangzhou, metropoli di 6, 4milioni di abitanti. Il Galilei lavora per attivare il volo Pisa-Shangai. All’Istituto Confucio della Scuola Superiore Sant’Anna oltre mille studenti l’anno frequentano i corsi per imparare il cinese

Cos’è il Capodanno Cinese -
Momento di ritrovo familiare e di forte solidarietà sociale, la Festa della Primavera, più comunemente conosciuta come capodanno cinese, è la più importante e sentita festività cinese. In tutta la Cina è il momento delle riunioni familiari, delle visite agli amici, del riposo dal duro lavoro del resto dell'anno e di ogni sorta di intrattenimento. Non possono mancare, tra le decorazioni, raffigurazioni con motivi tradizionali quali i Guardiani della Porta, il Dio della Cucina, bambini paffuti con pesci, peonie, pesche, pesci rossi, fenici con peonie, temi da opere cinesi e scene tratte dalla mitologia. I festeggiamenti durano 15 giorni a partire dalla vigili di Capodanno.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Politica