comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 19°28° 
Domani 19°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 16 luglio 2020
corriere tv
Folle inseguimento in tangenziale: ladri in fuga gettano la refurtiva per fermare i carabinieri

Attualità domenica 28 agosto 2016 ore 10:50

Pisa Calcio, svolta attesa ad ore

Il giorno giusto per l'acquisto da parte di Pablo Dana potrebbe essere martedì, col rientro del banchiere in Italia e la firma dal notaio



PISA — Proprio un notaio pisano, Angelo Caccetta, è stato contattato dalla famiglia Petroni col mandato alla cessione.

C'è anche l'accordo sulla cifra, col fondo Equitativa che ha rilanciato: sei milioni messi sul piatto direttamente, altri soldi, quasi quattrocentomila euro, che arrivano da imprenditori pisani, la rinuncia al credito di Lucchesi e la volontà di svolgere una due diligence nell'arco di una ventina di giorni.

Basterà per convincere l'attuale proprietà? Probabilmente sì e il pressing fatto in queste ore dal sindaco di Pisa Filippeschi e dal presidente della lega B Abodi sta per dare i frutti sperati.

Resta l'incognita Italpol, l'azienda romana che fa capo all'ex cognato di Petroni Giulio Gravina che ha confermato il suo interesse per il Pisa.

Le prossime 48 ore saranno dunque decisive, con i tifosi che sperano di riabbracciare il loro idolo Gennaro Gattuso in panchina.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità