QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 14°20° 
Domani 13°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 24 settembre 2017

Attualità venerdì 21 aprile 2017 ore 16:29

Doppio libretto per gli studenti transgender

Sarà attivato il prossimo anno accademico. Le associazioni Glauco e Sinistra Per: "Chiederemo lo stesso passo avanti agli altri atenei"

PISA — "Il Senato accademico dell'università di Pisa ha approvato l'istituzione della carriera alias, ovvero il doppio libretto per gli studenti transgender, che sarà attivato a partire dal prossimo anno accademico". Lo rendono noto le associazioni Sinistra Per… e Glauco – Associazione Universitaria Lgbtqi, che già nel 2013 avevano ottenuto dal Senato Accademico parere favorevole all’avviamento dei lavori. 

"Un lavoro ingiustificatamente bloccato per anni - scrivono in una nota le associazioni- nella realizzazione burocratica che trova però, dopo sollecitazioni alla nuova amministrazione e un concreto lavoro nella commissione tecnica designata dall’ateneo, una ritardataria ma giusta conclusione".

"La normativa italiana che regola la transizione di genere (legge 164/1982) - proseguono- non prevede, ad oggi, l'aggiornamento dei documenti anagrafici in accordo con l'identità eletta, se non previa riattribuzione chirurgica del sesso biologico o comunque in tempi estremamente lunghi. A questa lesiva regolamentazione cerca di sopperire la carriera alias, già adottata da molti Atenei italiani, che permette agli/alle studenti transgender di utilizzare all'interno dell'università una documentazione rispettosa dell'identità eletta, garantendo una piena tutela della privacy nella carriera accademica e nella fruizione dei servizi".

"Il nostro lavoro - concludono - continua e si sposta nella sede del Diritto allo studio universitario della Toscana, a cui chiediamo lo stesso passo in avanti".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità