QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°26° 
Domani 20°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 27 agosto 2016

Attualità lunedì 15 febbraio 2016 ore 17:00

I dottori degli abissi

I 10 anni del master in medicina subaquea e iperbarica della Sant'anna: "Garantiamo la salute di tecnici e sub che operano ancora al Giglio"

PISA — L’Italia vanta un primato nella formazione dei medici specializzati in medicina subacquea e iperbarica grazie al master universitario promosso dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa con l’Istituro di fisiologia clinica del CNR di Pisa che ha celebrato i dieci anni e ha inaugurato la sesta edizione, ospitando le testimonianze di ex allievi che oggi ricoprono incarichi di responsabilità in alcuni dei più importanti centri mondiali (dal Niguarda di Milano a quelli di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti). Come testimonial di eccezione, l’ “uomo pesce” Enzo Maiorca e la figlia Patrizia, anch’essa primatista e “record woman” mondiale per essere scesa in apnea a – 47 metri.

“Con questo master – sottolinea il direttore Vincenzo Lionetti, docente di anestesiologia alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa - formiamo una nuova categoria di medici, i ‘medici degli abissi’, impegnati a dedicarsi alla salute di uomini che, per lavoro o per pratica sportiva, sono esposti ad un alto rischio o le cui patologie vedono l'ultima chance nella strategie terapeutica iperbarica, un approccio a basso costo. Offrire alta formazione nel settore, significa aiutare a prevenire e a garantire sicurezza all’interno degli ambienti sottomarini e nella camera iperbarica, formando figure professionali titolate a lavorare in più contesti, dalla Marina alle piattaforme petrolifere fino alla direzione di un impianto iperbarico”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità