QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 22°36° 
Domani 23°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 23 luglio 2019

Cronaca venerdì 12 agosto 2016 ore 13:29

Il tunisino aveva annunciato il suo martirio

Bilel Chiahoui è stato fermato dai carabinieri, che l'hanno rintracciato dopo che nelle ultime ore aveva annunciato un attentato



PISA — Il tunisino di 26 anni era seguito da tempo dai Ros di Torino ma era già noto ai carabinieri di Pisa come spacciatore. 

Usava facebook per inneggiare all'Isis e aveva "celebrato" una serie di martiri degli attentati, annunciando che lui sarebbe stato il prossimo facendo riferimenti diretti alla Torre Pendente e ad altri luoghi pisani.

Il nordafricano è stato trovato in un bosco e fermato. E' stato chiesto un decreto immediato di espulsione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità