comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°24° 
Domani 19°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 14 luglio 2020
corriere tv
Antonio Razzi ‘imita' il Gladiatore Russell Crowe (con una pentola in testa)

Cronaca domenica 10 settembre 2017 ore 12:54

Maltempo, strade ancora sott'acqua

Il sottopasso del lungarno Leopardi, Pisa

La situazione sta lentamente tornando alla normalità. Riaperti alcuni sottopassi, idrovore in funzione in vari punti della città



PISA — Le intense piogge che nella notte hanno inondato Pisa stanno ora dando tregua ai quartieri più colpiti, San Marco e San Giusto a Sud e Gagno, Porta a Lucca e La Fontina a Nord. Allagamenti anche a Cisanello, nell'area dell'ospedale.

Volontari della protezione civile sono all'opera in più punti per liberare dall'acqua strade, sottopassi, garage e cantine. 

Via Rindi resta chiusa nel tratto tra via Piave e via XXIV Maggio. Chiuse anche via di Pratale e via Bonanno in tutte e due le direzioni, mentre è stata riaperta via Corridoni. Idrovore in funzione in via di Cisanello e a La Fontina.

Ancora chiusi i sottopassi ferroviari alla Cittadella (lungarno Leopardi) e in via Gabba.

Alle 13 i vigili del fuoco hanno comunicato che sono ancora circa duecento gli interventi in attesa di essere evasi. I pompieri sono impegnati nella messa in sicurezza di tetti, nella rimozione di alberi caduti e nello svuotamento di garage e scantinati.

Alcuni allagamenti si registrano nel comune di San Giuliano Terme e all’impianto industriale della Continental a Fauglia. Sono in atto pompaggi di emergenza con gazzine mobili.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca

Cultura