QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°25° 
Domani 24°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 19 agosto 2019

Politica venerdì 06 aprile 2018 ore 17:12

Nessun depotenziamento per il centro trapianti

Le rassicurazioni dell'assessore regionale Saccardi dopo la presa di posizione del M5s:" Centro trapianti di fegato di Pisa, nessun depotenziamento"



PISA — "Il Centro trapianti di fegato di Pisa è un'eccellenza nazionale, la sua attività non è messa in discussione da nessuno e non c'è alcun atto da parte della Regione, né alcuna intenzione di depotenziarlo, come sostiene il Movimento 5 Stelle". 

L'assessore Stefania Saccardi ha chiarito la posizione della Regione a proposito del Centro trapianti di fegato dell'Azienda ospedaliero universitaria pisana, che secondo quanto affermato dal Movimento 5 Stelle, che sull'argomento ha presentato anche una mozione in Consiglio regionale, la Regione vorrebbe progressivamente depotenziare, a vantaggio di Careggi.

"Careggi pare stia reclamando di creare un nuovo Centro Trapianti di fegato, a Firenze, portando questa eccellenza toscana progressivamente via da Pisa, col bene placet della giunta regionale - avevano scritto i consiglieri pentastellati regionali - Una scelta discutibile contro la quale chiediamo al Consiglio regionale di prendere una posizione chiara, sostenendo una mozione con la quale impegneremmo la giunta a fermare questo piano e concentrare le risorse in via prioritaria sul già esistente programma trapianto di fegato di Pisa mantenendolo come unico centro di riferimento".

"Siamo contenti che anche il Movimento 5 Stelle si sia accorto che a Pisa c'è un centro di eccellenza per i trapianti di fegato - prosegue l'assessore Saccardi - Un centro creato oltre vent'anni fa e sostenuto dalle giunte di centrosinistra e dalla varie direzioni che si sono avvicendate alla guida dell'azienda ospedaliera pisana. Evidentemente, non tutta la sanità toscana è da rottamare, come i 5 Stelle sostengono in ogni occasione. Che quello di Pisa è un centro di eccellenza nazionale noi lo sappiamo bene da parecchio tempo, e le giunte e gli assessori alla sanità hanno contribuito tutti a rafforzarlo. E questa giunta - ripeto - non ha nessuna intenzione di depotenziarlo. Proprio in queste settimane ne parlavamo anche con il consigliere Antonio Mazzeo e condividevamo l'obiettivo non di depotenziare, ma anzi di valorizzare ulteriormente il centro pisano".

"Non solo non ci sarà alcun depotenziamento, ma vogliamo investire sempre di più su una eccellenza assoluta di livello nazionale senza che si crei concorrenza con altre strutture a livello regionale. Quello sul centro trapianti di Pisa è un impegno che ho già condiviso con l'assessore regionale Stefania Saccardi e sul quale non abbiamo alcuna intenzione di lasciare spazio a dubbi e paure che qualcuno tira fuori ad arte e in modo strumentale. Le strutture di eccellenza, in Toscana, non solo non si spostano ma, anzi, si valorizzano e si potenziano ulteriormente e per questa ragione il nostro obiettivo sarà fare in modo che l'Aoup possa investire sempre di più in termini di professionisti, tecnologie e ricerca".

Così il consigliere regionale PD Antonio Mazzeo ha risposto alla mozione presentata dal gruppo regionale del M5S su un possibile spostamento del centro trapianti di fegato dall'ospedale di Pisa a quello di Firenze.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cronaca

Cronaca