QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 16°16° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 14 ottobre 2019

Attualità lunedì 27 febbraio 2017 ore 15:05

Trentadue nuovi tigli alle Piagge

Prosegue il masterplan realizzato con l'università. Ghezzi: "Impegno mantenuto. Città verde più sicura e con patrimonio arboreo arricchito"



PISA — Sono iniziate oggi le opere di ripiantumazione sul frequentatissimo viale. "Come annunciato, dopo aver rimosso le piante a rischio elevato, sono cominciate le nuove piantumazioni. Un impegno mantenuto e che rende esplicita la filosofia del lavoro svolto fino ad oggi con il monitoraggio dello stato di salute delle oltre 15mila alberature della nostra città. Dopo i 300 alberi del bosco urbano piantati a novembre a Porta a Lucca prosegue il nostro sforzo per rendere la città verde di domani più sicura e con un patrimonio arboreo arricchito" commenta il vicesindaco del Comune di Pisa con delega al verde pubblico Paolo Ghezzi. In totale gli alberi sulle Piagge sono 1.203.

Non sempre gli alberi nuovi sono messi nella stessa posizione di quelli precedenti: una delle cause della debolezza delle piante è infatti l'eccessiva vicinanza l'una con l'altra che le mette in competizione. I lavori sono condotti dalla ditta Euroambiente che cura il global service della manutenzione del verde pubblico del Comune di Pisa, nell’ambito del masterplan del verde, realizzato insieme all’università di Pisa, che ha permesso l’analisi di tutte le 15mila piante di competenza del Comune e il monitoraggio una ad una dello stato di salute. L’obiettivo del masterplan del Comune di Pisa per il 2025: 21.500 alberi e 150 ettari di parchi urbani (attualmente gli ettari sono 100).



Tag

Di Maio: «No a qualsiasi forma di patrimoniale»

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Attualità