QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 16°17° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 22 ottobre 2019

Cronaca venerdì 23 marzo 2018 ore 11:15

Va in carcere il rapinatore del ristorante

I Carabinieri hanno eseguito l'ordine di custodia cautelare per il 21enne gambiano autore della rapina alla Pergoletta



PISA — Risale alle scorse ore la cattura, eseguita dai carabinieri della Compagnia di Pisa, del 21enne del Gambia, protagonista, nelle scorse settimane, di diverse azioni. 

Arrestato già in flagranza di reato la scorsa settimana dai carabinieri, era stato rilasciato e poi, dopo poche ore, preso di nuovo dalla Polizia, in flagranza di un altro reato. 

Ma i colpi a lui addebitati sono anche altri. Il più importante, la rapina commessa il 12 marzo scorso ai danni del ristorante “La Pergoletta”, in centro storico: lo straniero era riuscito a impossessarsi di diverse bottiglie di vino e, al momento della fuga, aveva spintonato la titolare, fino a ferirla. 

Poi, un furto, commesso negli uffici della scuola superiore Sant’Anna, a inizio del mese, durante il quale aveva sottratto alcuni pc portatili e due macchine fotografiche digitali. Anche a febbraio, lo straniero era stato identificato come autore della rapina commessa ai danni di un supermercato cittadino, dove aveva sottratto alcuni cosmetici e, per guadagnare la fuga, spintonato con violenza il personale di sicurezza.

Le indagini hanno però fatto il loro corso e, infine, sono arrivati i frutti delle investigazioni: il giudice per le indagini preliminari ha infatti concordato con le risultanze dei carabinieri e del pubblico ministero e, pochi giorni fa, ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico del gambiano. 

Ieri pomeriggio, infatti, dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato consegnato alla casa circondariale Don Bosco di Pisa.



Tag

Myrta Merlino a Matteo Salvini: «Le offro una camomilla...», «Solo se non è zuccherata, sennò la tassano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Politica