QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21°33° 
Domani 18°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 26 giugno 2016

Attualità mercoledì 02 marzo 2016 ore 07:00

Pisacon, il gioco da tavolo è protagonista

Obiettivo della manifestazione è promuovere la cultura del gioco “intelligente” come occasione di socializzazione e aggregazione

PISA — Tutto pronto per la settima edizione di Pisacon, in programma alla Leopolda sabato 5 e domenica 6 marzo.

Protagonisti della fiera giochi da tavolo, carte collezionabili e giochi dal vivo. L'area giochi sarà completata dagli stand espositivi delle più importanti case editrici italiane.

La precedente edizione di Pisacon ha visto la partecipazione di oltre 5mila persone. Obiettivo della manifestazione è promuovere la cultura del gioco “intelligente” come occasione di socializzazione e aggregazione fra persone di qualsiasi età.

Ideata e promossa da OxyzO - La Tana dei Goblin Pisa, con il contributo del Comune di Pisa derivante dalla tassa di soggiorno, Pisacon avrà a disposizione anche il Bastione San Gallo, dove l’associazione dei Secondi Figli ambienterà diverse sessioni di gioco di ruolo dal vivo ed ospiterà un raduno a tema Trono di spade, la fortunata serie di libri che sta appassionando milioni di persone in tutto il mondo.

Per chi ama il gioco come competizione Pisacon offrirà una serie di tornei di rilevanza regionale e nazionale: ci saranno infatti 6 tornei di giochi di carte collezionabili (Magic, Yu-gi-ho e Force of Will) e 6 tornei validi per la classifica nazionale della Board Game League: Agricola, Puerto Rico, Sulle tracce di Marco Polo, Terra Mystica, Splendor e Ticket to Ride oltre alla quarta edizione del torneo italiano di Ricochet Robots.

Gli ospiti di questa edizione

Daniele Canestrelli autore di giochi esordiente e giunto a Pisa come sviluppatore web., ha sfilato nel corteo storico del Gioco del Ponte per 4 edizioni realizzando delle carte per spiegare in maniera semplice come funziona il Gioco del Ponte: Er Giòo che saranno presentate nel corso della manifestazione.

Marco Canetta e Stefania Niccolini sono una coppia di autori di giochi trapiantati a Fucecchio. Dal loro primo di gioco African Park del 2009, sono arrivati a disegnare ZhanGuo, che ha avuto un enorme successo alla fiera internazionale di giochi da tavolo di Essen del 2015. Quest’anno a Pisacon dimostreranno il prototipo del loro prossimo lavoro; Rhein River Trade.

Michele Mura, alias “Favar”, è nato a Pisa nel ’72. La sua carriera ludica inizia come divulgatore e co-fondatore della “Tana dei Goblin” di Pisa, dove è co-ideatore e organizzatore della prima manifestazione Pisacon, nel 2007. A livello professionale realizza molte traduzioni per importanti case editrici estere, poi esordisce come autore con Easy School, edito da Red Glove. Con la stessa casa editrice pubblica anche Lungarno (nominato nel 2009 come Best Family Strategy Game ai Games Magazine Awards) e Jerusalem.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Cronaca

Attualità