comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 18°23° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 07 giugno 2020
corriere tv
Incidente Arezzo, al Tg1 le immagini dell'auto che sbanda prima dell'impatto

Cultura giovedì 19 dicembre 2013 ore 10:15

Rassegna di danza al Teatro Verdi, via alle prevendite

Foto Gianfranco Castelli

Otto gli appuntamenti in cartellone. A partire dal 4 gennaio



PISA — Otto appuntamenti da gennaio a maggio. Per una stagione che comincia sabato 4 gennaio con Onegin e la grande danza internazionale. Venerdì 20 dicembre, al Teatro Verdi di Pisa, inizia la prevendita per la Rassegna di danza, ora che è terminata la prelazione riservata alle scuole di danza, Amici del Teatro e abbonati stagioni.

Un cartellone assai ampio e articolato, quello che prenderà il via a gennaio, ricco di titoli che propongono le esperienze più interessanti e significative della produzione coreutica del nostro paese e non solo, una programmazione caratterizzata dalla capacità di coniugare tradizione e contemporaneità, in grado di rispondere alle molteplici aspettative di un pubblico variegato.

Sul palco del Teatro Verdi danzeranno alcune fra le maggiori compagnie italiane come Aterballetto-Tempesta-Rain Dogs-DonQ e il Balletto del Sud-Le Quattro Stagioni, e con MMCompany-Cinque Canti, C.ie Zerogrammi-Inri e DaCruDanceCompany-Kaze Mononoke, versatili protagonisti dei diversi linguaggi della cultura contemporanea.

Infine ben due prime nazionali di danza contemporanea ai massimi livelli con la nuova coreografia di Walter Matteini e Ina Broeckx per Imperfect Dancers Company, compagnia in residenza al Teatro Verdi, dedicata a Anna Frank-parole dall’ombra e quella di Mauro Astolfi per celebrare i venti anni della sua compagnia, 20 Years Spellbound-celebrating the innovation.

Gli spettacoli iniziano tutti alle ore 21.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Attualità