comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 19°28° 
Domani 22°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 05 agosto 2020
corriere tv
Passo dello Stelvio: 30 centimetri di neve a inizio agosto

Attualità giovedì 12 marzo 2015 ore 11:15

Rimossi gli alberi caduti nei corsi d'acqua

Gli interventi dei consorzi di bonifica hanno coinvolto anche Calci e Calambrone. In tutta la Regione sono stati rimossi 600 arbusti



VICOPISANO — In tutta la Toscana sono più di 600 gli alberi caduti nei fiumi e nei corsi d'acqua a causa del forte vento che si è abbattuto sulla regione la settimana scorsa. 

La loro rimozione, a cura del Consorzio di Bonifica Toscana Nord, ha coinvolto anche il Comune di Vicopisano. Il Consorzio di Bonifica Basso Valdarno ha invece eseguito interventi nella zona di Calci e Calambrone, in particolare per la rimozione e potatura di piante che mettevano a rischio l'incolumità di cose e persone e l'abbattimento, e successiva rimozione, di un albero reso pericolante dalle raffiche di vento.

Altri interventi sono stati effettuati anche nelle provincia di Firenze, Prato, Pistoia e Lucca, in particolare nel versiliese (Forte dei Marmi, Pietrasanta, Camaiore e Viareggio). 

 ''I Consorzi sono al lavoro in questi giorni - spiega il presidente Urbat, Marco Bottino - oltre che per rimuovere i danni causati dalla tempesta, anche per liberare i fiumi dalle ostruzioni conseguenti, pericolose in caso di piena dei fiumi. Il lavoro dei Consorzi si dimostra sempre più indispensabile al servizio del territorio regionale''



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Cronaca