QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15°21° 
Domani 20°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 20 ottobre 2019

Attualità giovedì 12 marzo 2015 ore 11:15

Rimossi gli alberi caduti nei corsi d'acqua

Gli interventi dei consorzi di bonifica hanno coinvolto anche Calci e Calambrone. In tutta la Regione sono stati rimossi 600 arbusti



VICOPISANO — In tutta la Toscana sono più di 600 gli alberi caduti nei fiumi e nei corsi d'acqua a causa del forte vento che si è abbattuto sulla regione la settimana scorsa. 

La loro rimozione, a cura del Consorzio di Bonifica Toscana Nord, ha coinvolto anche il Comune di Vicopisano. Il Consorzio di Bonifica Basso Valdarno ha invece eseguito interventi nella zona di Calci e Calambrone, in particolare per la rimozione e potatura di piante che mettevano a rischio l'incolumità di cose e persone e l'abbattimento, e successiva rimozione, di un albero reso pericolante dalle raffiche di vento.

Altri interventi sono stati effettuati anche nelle provincia di Firenze, Prato, Pistoia e Lucca, in particolare nel versiliese (Forte dei Marmi, Pietrasanta, Camaiore e Viareggio). 

 ''I Consorzi sono al lavoro in questi giorni - spiega il presidente Urbat, Marco Bottino - oltre che per rimuovere i danni causati dalla tempesta, anche per liberare i fiumi dalle ostruzioni conseguenti, pericolose in caso di piena dei fiumi. Il lavoro dei Consorzi si dimostra sempre più indispensabile al servizio del territorio regionale''



Tag

Meloni a Roma: «Cinquestelle stretti in auto blu come sardine in salamoia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità