QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°22° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 18 agosto 2019

Attualità mercoledì 01 ottobre 2014 ore 13:35

Premio Hack a Sagnotti per divergenze con Einstein

Il docente di Fisica teorica della Scuola Normale, su segnalazione di Zichichi, ha ottenuto il riconoscimento nella sezione scienza



PISA — “Per l’eccellenza della sua attività scientifica e in particolare per lo studio delle divergenze matematiche che mettono in crisi la teoria della forza gravitazionale di Einstein. Divergenze che, essendo cancellate dalla Supergravità, danno un contributo teorico di notevole valore all’esistenza del Supermondo”.

Per questo Augusto Sagnotti, docente di Fisica teorica della Scuola Normale, si è aggiudicato il Premio Margherita Hack 2014 per la sezione Scienza. 

Il Premio, patrocinato dall’Istituto Nazionale di Astrofisica, è suddiviso in più categorie e viene assegnato da un comitato di esperti, presieduto quest’anno da Francesco Alberoni, a coloro che si siano distinti in attività care a Margherita Hack. 

Sagnotti ha ricevuto il riconoscimento per la propria attività di ricerca sulla quantizzazione della gravità, su segnalazione del noto scienziato Antonino Zichichi, che faceva parte della giuria. 

La cerimonia di consegna si è tenuta domenica 28 settembre a Palazzo Falier, a Venezia e ha visto premiati per la categoria “Cultura” lo scrittore e critico letterario Alessandro Bertante, per la categoria “Arte” lo scultore e speleologo Filippo Dobrilla, per la categoria “Sociale” l’attrice e conduttrice Barbara De Rossi, per la categoria “Impegno animalista” il presidente della Lega Italiana Protezione Uccelli Fulvio Mamone Capria.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità