QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 16°17° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 22 ottobre 2019

Cronaca lunedì 26 gennaio 2015 ore 13:29

Sfruttamento della prostituzione, un arresto

La vittima era fuggita nella provincia di Lucca per scampare alle aggressioni del suo aguzzino. I due erano legati da una relazione sentimentale



PISA — Minacciata e aggredita ripetutamente fugge da Pisa prima di denunciare il suo aguzzino alla polizia.

Così, un rumeno di 25 anni è stato arrestato con l'accusa di sfruttamento della prostituzione ai danni di una transessuale con la quale intratteneva una relazione.

Secondo l'accusa, con lo scopo di sottrarre alla vittima il denaro frutto dell'attività di prostituzione, l'uomo si sarebbe reso responsabile di continue minacce ed aggressioni tanto da spingerla e cercare rifugio nella provincia di Lucca.

Dopo la denuncia, l’uomo è stato rintracciato a Empoli e condotto in carcere a Pisa dietro la misura di custodia cautelare emessa dal gip su richiesta del sostituto procuratore Pagnini.



Tag

Myrta Merlino a Matteo Salvini: «Le offro una camomilla...», «Solo se non è zuccherata, sennò la tassano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Politica